Vivere la provocazione del tempo – 8 ottobre 2020

Dettagli

Data: 8 October, 2020
Ora: 21:00 to 23:00
Luogo: La conferenza avverrà in streaming. Le modalità di connessione saranno comunicate con congruo anticipo nel sito e via mailing.

 

    • Silvano Petrosino- Filosofo – Università Cattolica di Milano –

    • L’esperienza umana del tempo s’imbatte in tre aspetti fondamentali: l’inarrestabilità (il tempo scorre indipendentemente dal nostro volere), la finitezza (l’uomo è quel vivente che prende coscienza del proprio essere a termine; egli sa che il proprio tempo finirà), la soggettività (il tempo del vissuto soggettivo non coincide con il tempo oggettivo segnato dagli orologi). Questi tra aspetti, già di pe sé estremamente complessi, si «aggrovigliano» ulteriormente all’interno della vita della coppia ove si assiste ad una sorte di scontro ma anche di accompagnamento tra «tempi diversi», o se si preferisce tra diversi modi di vivere personalmente lo stesso tempo.

      Silvano Petrosino (Milano 1955), internazionalmente noto per i suo studi sulla filosofia di Lévinas e Derrida, insegna Teorie della Comunicazione e Antropologia religiosa e media presso l’Università Cattolica di Milano. Oggetto dei suoi studi sono la natura del segno e lo statuto del linguaggio umano, il rapporto logos-ethos in relazione alle forme della razionalità, l’indagine della struttura dell’esperienza con particolare attenzione al rapporto tra parola e visione.

      Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: Il sacrificio sospeso. Per sempre (Jaca Book 2000, 20152), Lo stare degli uomini. Sul senso dell’abitare e sul suo dramma (Marietti 2012, in collaborazione con E. Garlaschelli), Soggettività e denaro. Logica di un inganno (Jaca Book 2012, 20162), Elogio dell’uomo economico (Vita e Pensiero 2013), Le fiabe non raccontano favole. Credere nell’esperienza (il melangolo 2013, 20172), Il magnifico segno. Comunicazione, esperienza, narrazione (San Paolo 2015), L’idolo. Teoria di una tentazione. Dalla Bibbia a Lacan (Mimesis 2015), Emmanuel Levinas. Le due sapienze (Feltrinelli 2017), Contro la cultura. La letteratura, per fortuna (Vita e Pensiero 2017), Il dramma dell’inizio. L’origine dell’uomo nelle religioni (Jaca Book 2017).